Giornate del sole 2017
Andiamo!

Ogni kWh conta!

Le Giornate del sole 2017 si terranno dal 5 al 14 maggio. Avete già in mente un’idea originale? Non è mai troppo presto per iniziare a pianificare il proprio evento: chi ben comincia è a metà dell’opera!

L’anno prossimo per la prima volta le Giornate del sole si terranno sotto un unico motto:
 
Ogni kWh contat!

  • kWh prodotti da energia solare o da altre fonti rinnovabili
  • kWh risparmiati grazie all’efficienza energetica
  • kWh gestiti tramite sistemi di regolazione e di controllo smart
  • kWh stoccati in modo intelligente 

Contribuite anche voi a diffondere questo motto per avvicinare più gente possibile all’energia solare, all’efficienza energetica e alle tecnologie intelligenti.

Approfittate di questi dieci giorni dove l’energia solare e l’efficienza energetica godono di particolare attenzione da parte del grande pubblico per presentare le soluzioni da voi proposte.

Organizzando un evento durante le Giornate del sole comunicate il vostro impegno per una nuova politica energetica in Svizzera e potrete contribuire alla svolta energetica informando i visitatori in merito al grande potenziale dell’energia solare e dell’efficienza energetica.

Indicazioni e suggerimenti per l’organizzazione di eventi li trovate sul nostro sito nel menu «Organizzare gli eventi».

Evento di lancio
Le Giornate del sole 2017 inizieranno con un evento di lancio. Maggiori informazioni nelle prossime Newsletter.
  

Strategia energetica 2050

Nella sessione autunnale i parlamentari del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati saranno impegnati con un tema particolarmente ampio. Le divergenze del primo pacchetto di misure della Strategia energetica (Per l’uscita pianificata dall’energia nucleare) sono nuovamente il programma per entrambi i Consigli. Tra le altre cose il pacchetto di misure comprende anche la fissazione di obiettivi per l’elettricità rinnovabile e il rafforzamento di incentivi per le energie rinnovabili.

Rimane da sperare che le divergenze in Parlamento vengano chiarite e che il pacchetto di misure giunga finalmente in porto.

La bozza del voluminoso paragramma sulla Strategia energetica 2050 è consultabile in internet in tedesco e francese.
 

Iniziativa per l’abbandono del nucleare

La Strategia energetica 2050 non chiarisce quando le attuali centrali nucleari verranno staccate dalla rete. Su questa questione saremo chiamati a votare il 27 novembre. L’iniziativa per l’abbandono del nucleare richiede una durata massima di esercizio di 45 anni per tutte le centrali nucleari. In questo modo la Svizzera avrebbe una chiara tabella di marcia che contribuirebbe alla sicurezza nella pianificazione e negli investimenti per l’economia energetica, ma anche per aziende che operano nei settori dell’efficienza energetica, dello stoccaggio e delle energie rinnovabili.

L’energia solare è l’alternativa ideale all’elettricità di origine nucleare ed è importante che la popolazione sia informata in merito alle possibilità offerte. Contribuite ad informare le PMI nella piazza economica svizzera di questa possibilità.

Inoltrate la Newsletter ai vostri amici, conoscenti e colleghi e aiutateci a fare in modo che le Giornate del sole 2017 abbiano successo!